Salta il contenuto
Spedizione prioritaria gratuita su tutti gli ordini negli Stati Uniti!
Spedizione prioritaria gratuita su tutti gli ordini negli Stati Uniti!
Improving "Working Memory"

Migliorare la "memoria di lavoro"

Coffeeberry può aiutare la memoria di lavoro?

Tutti i tipi di memoria sono, senza dubbio, essenziali per la nostra sopravvivenza e il nostro benessere. Tuttavia, esiste un certo tipo di memoria - la memoria di lavoro - che è responsabile dell'integrazione di tutti gli altri tipi in uno, mentre allo stesso tempo utilizza molte delle nostre capacità cognitive. Quando ti trovi di fronte a qualsiasi situazione che richieda le tue capacità di risoluzione dei problemi, quando tenti di fare calcoli mentali o quando prendi appunti su un podcast mentre ammiri il tramonto, stai effettivamente utilizzando la capacità della tua memoria di lavoro di manipolare le informazioni.

È interessante notare che l'estratto di frutta del caffè può avere un impatto diretto su questa straordinaria capacità che possediamo. I ricercatori suggeriscono che il WCFE ha grandi effetti antiossidanti che portano a risultati neurofisiologici positivi nei nostri corpi. Questi effetti sono principalmente dovuti ad alcuni micronutrienti naturali che si trovano nella frutta del caffè, noti come polifenoli. Eseguendo scansioni approfondite sul cervello dei partecipanti, gli scienziati hanno scoperto che Coffee Fruit ha portato a una maggiore connettività nelle aree cerebrali (ACC e PFC) responsabili del corretto funzionamento della memoria di lavoro. Questa recente scoperta è di grande importanza e potrebbe essere uno dei motivi principali per cui molte persone che incorporano la FC nella loro dieta riferiscono di sentirsi più concentrate quando eseguono compiti relativamente complessi che coinvolgono l'uso della memoria di lavoro.

*Queste affermazioni non sono state valutate dalla somministrazione di alimenti e farmaci. Questo prodotto non ha lo scopo di diagnosticare, trattare, curare o prevenire alcuna malattia. In caso di gravidanza o sotto la cura di un medico consultare il proprio medico.

Riferimenti

Robinson JL, et al. Effetti cognitivi a breve e lungo termine dell'estratto di ciliegia di caffè negli anziani con lieve declino cognitivo. Neuropsychol Dev Cogn B Invecchiamento Neuropsychol Cog. 2020;27(6):918-934. doi: 10.1080/13825585.2019.1702622.

Robinson JL, Yanes JA, Reid MA, Murphy JE, Busler JN, Mumford PW, et al. Effetti neurofisiologici dell'estratto di ciliegia di caffè intero negli anziani con deterioramento cognitivo soggettivo: uno studio pilota randomizzato, in doppio cieco, controllato con placebo, cross-over. Antiossidanti. 2021;10(2):144

Articolo precedente Sentirsi più vigili

Lascia un commento

I commenti devono essere approvati prima di pubblicazione

* Campi obbligatori